GRIMOLDI, gli orologi come stila di vita

GRIMOLDI orologi e gioielli nasce a Milano nel 1964. Potremmo parlare dell’esperienza nel mondo della gioielleria e dell’orologeria, della passione che accomuna i membri della famiglia Grimoldi, della qualità dei prodotti, della creatività del marchio, ma oggi ci soffermeremo su alcune curiosità e punti di vista. Su come gli orologi hanno rappresentato e tuttora sono il fulcro di una straordinaria dedizione per un accessorio paradossalmente senza tempo.

Ricercato, esclusivo, unico: l’orologio e i suoi dettagli

Già, questo elemento è ormai diventato parte delle vite di tutti, ha affiancato l’evoluzione tecnologica ed è entrato nel futuro divenendo, nonostante l’avvento degli smartphone e altri dispositivi, un elemento immancabile nella nostra quotidianità.

In GRIMOLDI selezioniamo gli orologi attraverso un’attenta ricerca di prodotti di nicchia, caratterizzati dall’alta qualità e dalla cura dei dettagli, estetici ma soprattutto tecnici. Ciò che conta in questi preziosi accessori è infatti soprattutto il loro potenziale.

Per valutare inoltre la distribuzione di nuovi marchi, partiamo dalla loro storia, dalla qualità, dal design e dalla serietà della casa produttrice.

GRIMOLDI OROLOGI e le nuove generazioni

Anche l’orologio è parte integrante del futuro: lo dimostrano i giovani, sempre più curiosi e interessati all’originalità, affascinati dalla creatività. Le nuove generazioni e i loro stili sono per noi sfida e ispirazione, ed ecco che oggi, ad esempio, ragazze e ragazzi si distinguono esprimendo diverse tendenze, che noi abbiamo compreso tradotto, ad esempio, con:

  • modelli vintage anni ’70 per i più modaioli
  • orologi molto tecnici, robusti e pratici per gli sportivi (come quelli della Garmin di cui abbiamo parlato qui)
  • accessori unici e artistici, caratterizzati magari da particolari attraverso cui comunicare un messaggio o un modo d’essere (vai nella pagina dedicata agli orologi della collezione ELIA!), per i più creativi.

E cosa fa la differenza?

Anselmo Grimoldi, fondatore di GRIMOLDI WATCHES, ne è convinto:

“ciò che fa la differenza è la qualità dei materiali, la cura del dettaglio, l’originalità del disegno, perché, anche fra 50 anni, l’oggetto preso in mano potrà piacere o no (le mode cambiano), ma sulla qualità del prodotto non si potrà discutere. Nei nostri prodotti dobbiamo esprimere noi stessi, le nostre origini, la nostra italianità (di cui andare fieri) e un pensiero caldo e appassionato deve essere la presentazione di ogni oggetto, senza mai omologarsi.”

GRIMOLDI è a Milano, capitale della moda e luogo natale, e anche a Portofino, uno dei simboli dello stile italiano, ma è conosciuto oggi in tutto il mondo.

Ti aspettiamo nei nostri negozi oppure visita lo shop online!

PrecedenteOris Aquis Date: nuovo calibro 400 & nuovo standard